abbigliamento da lavoro foto

Importanza abbigliamento da lavoro: perché non va sottovalutato


L’importanza abbigliamento da lavoro è notevole, anche se spesso capita che ci si dimentichi come degli indumenti appositamente studiati possano preservare la salute del lavoratore se non addirittura, in alcuni casi, salvargli la vita. Quando si discute della sicurezza sul luogo di lavoro è facile che ci si scontri su alcuni aspetti, perché si tratta di un tema dalle mille sfaccettature ed è difficile mettere tutti d’accordo. Indipendentemente dai pareri personali, è fondamentale sottolineare l’importanza abbigliamento da lavoro, perché è indubbio che accessori ed indumenti per lavoro sono in grado di proteggere gli individui da diversi rischi.

Per ridurre gli infortuni e le morti sul luogo di lavoro, è stata creata una nuova normativa che definisce gli obblighi e i diritti dei lavoratori e dei datori di lavoro, occupandosi largamente dell’abbigliamento e sottolineando ancora volta l’importanza abbigliamento da lavoro. Tutti i prodotti pensati per la protezione dei dipendenti sono realizzati con materiale antinfortunistico di elevata qualità e con caratteristiche particolari per proteggere dai rischi più frequentemente causa di infortuni. Gli indumenti commercializzati devono avere tutte le certificazioni in regola per poter essere considerati validi.

Per rendere ancora più preciso il compito di protezione dei lavoratori nei diversi settori, si è deciso di suddividere l’abbigliamento da lavoro in tre categorie. La prima raccoglie tutti gli indumenti e gli accessori che sono pensati per offrire una protezione dai rischi minori, la seconda invece i prodotti pensati per la protezione dai rischi maggiori e dalla morte ed infine la terza categoria raccoglie tutti i prodotti che non possono essere inseriti in nessuna delle due categorie precedenti. Un’altra classificazione suddivide invece l’abbigliamento sulla base della parte del corpo che andrà a proteggere, dal momento che ciascuna parte del corpo ha necessità diverse ed è esposta a rischi differenti.

L’importanza dell’abbigliamento da lavoro deriva dunque dalla possibilità di proteggere l’individuo da tutti i rischi più comuni. Da quando è stata creata la nuova normativa e da quando i controlli sull’effettivo impiego dell’abbigliamento e dei dispositivi di protezione individuale è diventato più attento, il numero di infortuni e di morti sul lavoro si è sensibilmente ridotto. Questo dimostra che è possibile rendere i luoghi di lavoro sicuri, anche in quei settori che per definizione possono essere considerati più pericolosi. E’ fondamentale però che sia i datori di lavoro che gli impiegati si rendano conto della grande importanza abbigliamento da lavoro e che lavorino insieme per mettere in atto nel modo più corretto le indicazioni della normativa in materia di sicurezza sul lavoro.

Il nostro consiglio è di utilizzare gli indumenti e gli accessori specifici per il proprio settore e di puntare solo su prodotti di qualità. Diverse aziende si occupano della commercializzazione dell’abbigliamento per il lavoro e la maggior parte di esse sono in grado di offrire delle soluzioni innovative, di qualità ed efficienza elevate. E’ assolutamente sconsigliato optare per soluzioni economiche e non certificate, perché esse non sarebbero in grado di garantire la protezione richiesta per lavorare in modo sicuro e per non correre rischi per la propria salute personale.