dolci a colazione

Per una dieta sana… mangia dolci la mattina!


Una ‘dolce’ notizia giunge dall’Università di Tel Aviv, in Israele, dove un team di ricerca ha condotto uno studio riguardante la gestione dello stress in relazione alla conduzione di una dieta dimagrante. La conclusione più curiosa a cui sono giunti è che mangiare cibi zuccherini la mattina aiuterebbe al conseguimento di risultati migliori e con un minor sforzo!

La ricerca

Lo studio parte dal presupposto che i livelli di stress durante un regime di alimentazione controllato impatterebbe negativamente sulla gestione dell’appetito. Nel corso dello studio, è stato riscontrato che i soggetti a cui era stato consentito di consumare alimenti dolci per la prima colazione presentavano una soglia di sopportazione alla fame ben più alta rispetto ai test cui invece era stato negato tale privilegio.

Consumare cibi dolci al mattino consente di affrontare il resto della giornata con più equilibrio mentre la sua privazione, sostengono da Tel Aviv, causerebbe una più alta manifestazione di attacchi golosi e, in alcuni casi, persino veri e propri momenti di crisi d’astinenza. La conclusione a cui è giunta l’equipe è che, nel corso di un regime di dieta, la gestione dei fattori di stress svolga un ruolo fondamentale. Le persone che devono affrontare la privazione di zuccheri presentano maggiori difficoltà nel portare avanti la dieta e soffrono di scoraggiamento e frustrazione in misura e con frequenza ben maggiore rispetto a chi consuma la giusta quantità di dolci la mattina.

Quali sono i dolci più indicati

Oggi, tra pasticcerie, servizi di consegna dolci a domicilio, macchinette automatiche, siamo esposti alla possibilità di scegliere tra un’infinità di alternative dolciarie. Chiaramente, i risultati della ricerca del team israeliano non suggerisce di ingurgitare qualsiasi tipologia di dessert entro le prime ore della giornata. Occorre comunque fare una selezione e scegliere i cibi più adatti al mantenimento di un regime ipocalorico. In particolare, i dolci più consigliati sarebbero yogurt, cheesecake fredda e brioches vuote; restano da evitare i dolci pieni di glasse o creme e, in generale, i dessert ipercalorici.